Blog

In evidenza

Counseling Filosofico e lavoro. La professione e le sue applicazioni

Counseling Filosofico e lavoro. La professione e le sue applicazioni

Che cos’è il counseling filosofico Il counseling filosofico è una professione sempre più diffusa e ricercata che utilizza i saperi e gli strumenti della tradizione filosofica, aiutando l’individuo e/o l’organizzazione a prendere decisioni, risolvere dubbi, gestire crisi, migliorare le relazioni, sviluppare risorse e in generale promuovere la consapevolezza migliorando anche l’operatività. Il counselor filosofico è quindi il professionista che dispone di una profonda e accurata conoscenza della storia della filosofia, dei principali orientamenti e degli strumenti cognitivi, etici, estetici, ecc., da utilizzare nel contesto di diversi luoghi e ambiti di applicazione. Egli conosce questi luoghi e la specificità dei loro linguaggi: l’azienda in cui regna il linguaggio e il sapere “tecnico-expertise”, l’ospedale dove si parla...

Tutti gli articoli

Il dilemma dell’incendio. Chi lasci bruciare? Di Luca Nave.

Il dilemma dell’incendio. Chi lasci bruciare? Di Luca Nave.

“In una clinica per la fertilità scoppia un incendio. Ti trovi nella condizione di poter salvare una bambina di cinque anni oppure un contenitore con venti embrioni congelati. Cosa fai? Chi decidi di salvare?” (Hannas, 1998).Quando pongo questo dilemma durante le mie...

leggi tutto
La bacchetta del filosofo. Andrea Dallapina

La bacchetta del filosofo. Andrea Dallapina

  Il consulente filosofico può comunicare il significato delle proprie pratiche con il corpo, oltre che con la parola? E se sì, come? Sono le domande che nascono dopo aver visto in azione un grande direttore d’orchestra come Antonio Puccio presso la Scuola di...

leggi tutto