Blog

In evidenza

Disabilitare il pregiudizio. Disabilità, sessualità e altre “trasgressioni”. Di Maddalena Bisollo

Disabilitare il pregiudizio. Disabilità, sessualità e altre “trasgressioni”. Di Maddalena Bisollo

Durante la mia giovinezza mi è capitato per periodi più o meno lunghi di svolgere attività di volontariato e di lavorare in contesti di assistenza a persone con disabilità fisica e intellettiva. Uno dei bisogni meno ascoltati e “presi in carico” dalle pure attentissime figure professionali presenti nelle diverse strutture e certamente meno affrontati all’interno delle famiglie dei pazienti era certamente quello della sessualità. Intendo questo termine in senso ampio, non solo come fenomeno fisico legato alla genitalità dell’individuo e all’eccitazione, ma come eros, desiderio di relazione affettiva e del piacere che deriva dal toccare ed essere toccati, lasciando che il proprio corpo si faccia veicolo di conoscenza di sé e dell’altro. Grazie alla collaborazione con FMRI Federazione malattie rare infantili, negli ultimi anni ho...

Tutti gli articoli

Il Counseling Filosofico come professione

Il Counseling Filosofico come professione

Le origini della praxis Il movimento internazionale delle Pratiche Filosofiche nasce nel 1982 con la fondazione della Internationale Gesellschaft für Philosophische Praxis di cui Gerd Achenbach ricopre il ruolo di Presidente. Il termine Praxis, associato a...

leggi tutto
Filosofo o Complottista? Di Maddalena Bisollo

Filosofo o Complottista? Di Maddalena Bisollo

Sono molte le prospettive attraverso le quali analizzare il fenomeno del cosiddetto “complottismo”, che spaziano dalla politica, all’economia, all’informazione, alla psicologia. Quello che tuttavia mi preme affrontare in questo articolo è il problema del complottismo...

leggi tutto
Il dilemma dell’incendio. Chi lasci bruciare? Di Luca Nave.

Il dilemma dell’incendio. Chi lasci bruciare? Di Luca Nave.

“In una clinica per la fertilità scoppia un incendio. Ti trovi nella condizione di poter salvare una bambina di cinque anni oppure un contenitore con venti embrioni congelati. Cosa fai? Chi decidi di salvare?” (Hannas, 1998).Quando pongo questo dilemma durante le mie...

leggi tutto