Blog

In evidenza

Counseling Filosofico e lavoro. La professione e le sue applicazioni

Counseling Filosofico e lavoro. La professione e le sue applicazioni

Che cos’è il counseling filosofico Il counseling filosofico è una professione sempre più diffusa e ricercata che utilizza i saperi e gli strumenti della tradizione filosofica, aiutando l’individuo e/o l’organizzazione a prendere decisioni, risolvere dubbi, gestire crisi, migliorare le relazioni, sviluppare risorse e in generale promuovere la consapevolezza migliorando anche l’operatività. Il counselor filosofico è quindi il professionista che dispone di una profonda e accurata conoscenza della storia della filosofia, dei principali orientamenti e degli strumenti cognitivi, etici, estetici, ecc., da utilizzare nel contesto di diversi luoghi e ambiti di applicazione. Egli conosce questi luoghi e la specificità dei loro linguaggi: l’azienda in cui regna il linguaggio e il sapere “tecnico-expertise”, l’ospedale dove si parla...

Tutti gli articoli

Il Counseling Filosofico come professione

Il Counseling Filosofico come professione

Le origini della praxis Il movimento internazionale delle Pratiche Filosofiche nasce nel 1982 con la fondazione della Internationale Gesellschaft für Philosophische Praxis di cui Gerd Achenbach ricopre il ruolo di Presidente. Il termine Praxis, associato a...

leggi tutto
Filosofo o Complottista? Di Maddalena Bisollo

Filosofo o Complottista? Di Maddalena Bisollo

Sono molte le prospettive attraverso le quali analizzare il fenomeno del cosiddetto “complottismo”, che spaziano dalla politica, all’economia, all’informazione, alla psicologia. Quello che tuttavia mi preme affrontare in questo articolo è il problema del complottismo...

leggi tutto